Corso RSPP Datore di Lavoro Rischio Alto Online

432,00 IVA Esclusa




Riferimenti legislativi: D.Lgs. 81/08 e successive modifiche ed integrazioni
Aggiornamento:L’aggiornamento ha scadenza quinquennale
Durata: 24 ore, da integrare con 24 ore da effettuare in aula o in videoconferenza
Costo: Euro 432 + IVA (parte online) + Euro 448 + IVA (parte in aula o videoconferenza)
Pagamento: tramite carta di credito o bonifico bancario
Fruizione: online, corso eLearning
Attestato di formazione: dopo completamento della seconda parte in Aula o in Videoconferenza

NOTA: Il corso svolto in e-learning è idoneo per la formazione ai Moduli 1 e 2, del livello di rischio Alto, da integrare successivamente con 24 ore di formazione per i Moduli 3 e 4 in aula (Scarica e compila la scheda di adesione) o in videoconferenza (Date e modulo di iscrizione).

LIVELLO DI
RISCHIO

ORE
OBBLIGATORIE

ORE
ONLINE

ORE
IN AULA

alto 48 24 24

Condizioni particolari per la formazione del datore di lavoro che svolga i compiti del servizio di prevenzione e protezione: Un datore di lavoro, la cui attività risulti inserita nei macrosettori Ateco a rischio medio/alto, secondo quanto individuato nella tabella di cui all’allegato Il dell’accordo del 21 dicembre 2011 (ex artt. 34 d.lgs. n. 81/2008), può partecipare al modulo di formazione per datore di lavoro che svolge i compiti del servizio di prevenzione e protezione relativo al livello di rischio alto, se tutti i lavoratori svolgono esclusivamente attività appartenenti ad un livello di rischio alto; se tale condizione viene successivamente meno, il datore di lavoro è tenuto ad integrare la propria formazione, in numero di ore e contenuti, avuto riguardo alle mutate condizioni di rischio dell’attività dei propri lavoratori;

Analogamente, un datore di lavoro, la cui attività risulta inserita nella tabella di cui all’allegato II dell’accordo del 21 dicembre 2011 (ex artt. 34 d.lgs. n. 81/2008) nei settori di attività a rischio alto, deve partecipare o integrare la formazione per datore di lavoro, che svolga i compiti del servizio di prevenzione e protezione relativo al livello di rischio medio o alto, se ha al suo interno lavoratori che svolgono attività appartenenti ad un livello di rischio medio o alto.

Il corso segue i dettami del D.Lgs. 81/08 e dell’Accordo Stato-Regioni del 21/12/2011. Per questo motivo, è rivolto sia ai datori di lavoro con attività a rischio alto(con tutti i lavoratori che eseguono attività a rischio alto), sia a quei datori di lavoro con attività a rischio medio o basso, ma con tutti i lavoratori che svolgono esclusivamente attività appartenenti ad un livello di rischio alto.

Ricordiamo che le classi di rischio delle attività sono definite all’interno della tabella presente nell’allegato Il all’Accordo Stato- Regioni del 21 dicembre 2011. Per capire a quale grado di rischio è assoggettata la propria azienda, il DL deve fare riferimento alla tabella di cui sopra che evidenzia anche le rispondenze fra settori Ateco 2002 e Ateco 2007.

Programma del Corso RSPP Datore di Lavoro Rischio Alto Online:

– Modulo 1 : Normativo – giuridico

  • Il sistema legislativo in materia di sicurezza dei lavoratori
  • La responsabilità civile e penale e la tutela assicurativa
  • La “responsabilità amministrativa delle persone giuridiche, delle società e delle associazioni, anche prive di responsabilità giuridica” ex D.Lgs. n. 231/2001, e s.m.i.
  • Il sistema istituzionale della prevenzione
  • I soggetti del sistema di prevenzione aziendale secondo il D.Lgs. 81/08: compiti, obblighi, responsabilità
  • Il sistema di qualificazione delle imprese

– Modulo 2 : Gestionale – gestione ed organizzazione della sicurezza

  • I criteri e gli strumenti per l’individuazione e la valutazione dei rischi
  • La considerazione degli infortuni mancati e delle modalità di accadimento degli stessi
  • La considerazione delle risultanze delle attività di partecipazione dei lavoratori
  • Il documento di valutazione dei rischi (contenuti, specificità e metodologie)
  • I modelli di organizzazione e gestione della sicurezza
  • Gli obblighi connessi ai contratti di appalto o d’opera o di somministrazione
  • Il documento unico di valutazione dei rischi da interferenza
  • La gestione della documentazione tecnico amministrativa
  • L’organizzazione della prevenzione incendi, del primo soccorso e della gestione delle emergenze

Carrello

Cart is empty

0